Il cammino celeste di Bubu'

Formato 110×160 mm
Pagine 140
Rilegatura Brossura filo refe
Copertina con alette

 

ILARIA BODERO MACCABEO
I cani non tengono il muso. Gennaro Buccia, detto Bubù, non se l’è presa. Lei è andata a Gerusalemme senza di lui ma quando è tornata l’ha portato a vivere con sé, sopra una nave che non salpa. A bordo si è rimesso a scrivere per raccontare un viaggio in Friuli e altre piccole quisquiglie da poeta.

Client:ILARIA BODERO MACCABEO
000