Il cuore rubato

Formato 130×210 mm
Pagine 152
Rilegatura Brossura filo refe
Copertina Plastificata opaca con alette

 

Una giovane donna di Livo, Antonietta, viene ritrovata uccisa in un canneto, a Gravedona. Il maresciallo Alfredo Pozzini inizia le sue indagini e promette a se stesso di trovare il colpevole. Sarà aiutato, in questo nuovo caso, dal suo attendente Carmelo Lo Russo, dall’amico Andrea Molina e da una giornalista milanese, Milena Teresini. Pericoli, fatti sconcertanti e colpi di scena sono gli ingredienti del nuovo romanzo di Dario Molinari, che, senza dimenticare le peculiarità e la storia dei paesi dell’Alto Lago, propone sempre nuove tematiche e spunti di riflessione.

Client:Dario Molinari
000